Live Sport Show

I Grandi Sportivi: Cassius Clay

cassius clay

CASSIUS CLAY

Cassius Clay, pugile, nero statunitense nato a Louisville nel 1942.

Torniamo oggi a parlare dei grandi sportivi nel mondo, ma ne mentre non dimenticate di seguire tutti i nostri eventi sportivi, dove troverete quote online ai massimi livelli per le vostre scommesse non aams, oppure selezionare i fantastici giochi virtuali nei casinò online non aams presenti nei bookmark del sito.

La sua carriera iniziò ai giochi di Roma nel 1960 dove vinse il titolo olimpionico dei medio-massimi.

Nel 1964 divenne campione mondiale dei massimi.

Cassius Clay ha vinto finora 32 incontri, 25 prima del limite ed ha subito una sconfitta, ormai storica con Joe Frazier, un altro pugile nero, originario di una poverissima famiglia della Carolina del Sud.

Alla sconfitta di Cassius Clay al Madison Square Garden di New York hanno assistito 300 milioni di spettatori in ben quattro continenti ed hanno visto in televisione il gancio sinistro con cui Frazier ha gettato al tappeto Clay alla quattordicesima ripresa, assicurandosi la vittoria ai punti (l’arbitro Erthur Mercante ha assegnato otto riprese al campione, sei a Clay, una pari; gli altri due giudici undici a nove a Frazier e quattro a sei a Clay).

Ricordatevi di visitare i nostri bookmark non aams, dove troverete quote non aams sempre ai massimi livelli per poter piazzare al meglio le vostre scommesse online e giocare a tutti i nostri casinò online non aams.

Al Madison c’erano 19.500 spettatori (un incasso senza precedenti per uno stadio coperto: 780 milioni di lire).

La riuscita spettacolare del combattimento è stata anche determinata dalle differenti personalità dei due pugili.

Muhammed Ali si è convertito alla fede dei mussulmani neri nel 1964, cambiando il suo nome di Cassius Clay. Definito il pugile intellettuale che combatte anche per i più poveri della sua razza.

Ha una personalità estremamente combattiva e hanno stupito il mondo le sue dichiarazioni polemiche contro la razza bianca.

Fu infatti legato da amicizia a Malcolm X capo indiscusso, finché in vita, dei musulmani neri ed iniziatore ideologico della necessità della violenza dei neri verso i bianchi.

“Harlem è con te” era scritto su molti striscioni del Madison Square Garden.

Qui troverete sempre quote online non aams al top del web per giocare le vostre bet e scommesse online.

Nel 1967 ha rifiutato di vestire l’uniforme; per 3 anni e mezzo è stato tenuto lontano dai ring: nel 1970 gli è stata assegnata la medaglia della libertà di Martin Luther King. “Non combatto contro un solo uomo – dice Clay – combatto per portare la libertà a 30 milioni di neri”.

Frazier invece, invece di origini poverissime, fece tutti i mestieri prima di diventare pugile e arrivare al successo. I suoi nemici lo definiscono un nero bianco, che non si interessa dei problemi razziali.

“Il movimento di liberazione dei neri? – ha detto una volta – non ci ho mai pensato”.

Mentre tutto il mondo pugilistico attende la rivincita Clay-Frazier per il titolo mondiale, Frazier veniva seccamente sconfitto in Giamaica da George Foreman (nuovo campione mondiale), e lo stesso Clay cedeva inopinatamente a Ken Norton (30 marzo 1973) durante un drammatico match, nel quale riportava la frattura della mascella al primo round.

Continueremo a stupirvi con nuovi articoli sui maggiori sportivi del mondo, intanto occhi alle nostre quote online e sotto con scommesse non aams e giochi virtuali sui nostri casinò online.

 

Ti piace? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Telegram

Ultime News

mancini
Champions: Pronostici delle Scommesse Online per il Quinto Posto in Serie A
europa league
Ritorno dei quarti di UEFA Europa League, quote online e pronostici
champions
Champions League: ritorno ottavi e quote online
Scommessa Suggerita
21 Aprile 2024
Sassuolo - Lecce
Segno: 1Quota: 2,25
Torino - Frosinone
Segno: 1Quota: 1,66
Salernitana - Fiorentina
Segno: 2Quota: 1,68
Monza - Atalanta
Segno: XQuota: 3,70
Vinci 464,34€
VAI ALLA SCHEDINA
Migliori bonus scommesse