Live Sport Show

Monica Seles: l’invincibile con due vite

seles

Torniamo a bomba con la nostra rubrica dedicata alle leggende del tennis mondiale, ma nel mentre non dimenticate di visitare i nostri bookmark non aams, di selezionare il vostro evento sportivo preferito, cliccare sulle nostre top quote online e piazzare quindi la vostra scommessa non aams vincente; senza dimenticare i favolosi casino online qui presenti.

Monica Seles

Mai il tennis femminile ha avuto un dominio così netto. Dal 1991 al 1993, Monica Seles si è aggiudicata ventidue tornei, disputando trentatré finali in trentaquattro tornei giocati e vincendo cinquantacinque match dei cinquantasei disputati nelle prove dello Slam.

Imbattibile e numero uno tra le più dominanti di sempre.

Con una storia drammatica legata a un accoltellamento subito che ha condizionato la sua vita e la sua carriera sportiva.

Sarebbe stata la più grande tennista di sempre senza quel sanguinoso fatto di cronaca? Non c’è la controprova, ma avrebbe potuto. Perché quando quel folle tifoso della Graf la accoltellò alla schiena durante un cambio di campo nel torneo di Amburgo, Monica non aveva neanche 20 anni.

Decidete su quale bookmark iniziare a piazzare le vostre scommesse non aams e vedrete la forza delle nostre quote online, insieme ai top casinò online non aams del web.

Fino a quel momento si era imposta in nove tornei dello Slam, tra il 1990 e il gennaio 1993. Nove Slam nell’arco di appena tre anni. Avrebbe potuto giocare almeno per altri dieci anni e almeno triplicare quel numero di Slam visto che era in pieno dominio, anche nei confronti di Steffi Graf che la soffriva terribilmente.

Avrebbe potuto superare tutte, comprese Evert, Navratilova, Graf, Serena Williams e Margaret Court.

Questa data, 30 aprile del 1993, ha cambiato la storia delle leggende del tennis sconvolgendo la vita e la serenità di una ragazza di diciannove anni togliendole la possibilità di diventare la tennista più vincente della storia. Un fatto di cronaca gravissimo.

L’imbattibile Monica ha vissuto due volte ed è sempre rimasta aggrappata alla vita e ai suoi sogni. Ferita nel corpo e ancora di più nell’anima. Una lama che ha sgretolato una carriera e messo a nudo i miseri interessi umani, compresi quelli di molte colleghe nel circuito.

Continuate il vostro gambling online qui sui nostri bookmark non aams e piazzate al meglio la vostra bet vincente grazie alle favolose quote online nel nostro sito.

Una predestinata che aveva bruciato tutte le tappe: “Aveva solo dodici anni eppure sembrava non conoscere la fatica, era capace di provare lo stesso colpo per ore e ore. Sempre co la stessa concentrazione” raccontò il coach Nick Bollettieri, “con lo stesso impegno che metteva non per un giorno, non per una settimana, ma per un mese, per mesi se c’era bisogno”

Non a caso già a quindici anni Monica vinse un torneo battendo in finale la leggenda Chris Evert che durante la premiazione non ebbe dubbi “She is the next”, è lei la prossima.

Più che una previsione, una sentenza. Fino al lacerante episodio che ha infranto la possibilità di battere il record, se solo non fosse esistito uno psicopatico di nome Gunther Parche.

Seguite sempre l’evoluzione delle nostre quote online così da poter giocare la vostra scommessa non aams vincente in qualsiasi momento, non lasciando da parte i grandiosi casinò online presenti nei nostri bookmark.

Ti piace? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Telegram

Ultime News

mancini
Champions: Pronostici delle Scommesse Online per il Quinto Posto in Serie A
europa league
Ritorno dei quarti di UEFA Europa League, quote online e pronostici
champions
Champions League: ritorno ottavi e quote online
Scommessa Suggerita
21 Aprile 2024
Sassuolo - Lecce
Segno: 1Quota: 2,25
Torino - Frosinone
Segno: 1Quota: 1,66
Salernitana - Fiorentina
Segno: 2Quota: 1,68
Monza - Atalanta
Segno: XQuota: 3,70
Vinci 464,34€
VAI ALLA SCHEDINA
Migliori bonus scommesse